Prestiti a pensionati attraverso cessione quinto pensione per fasce di età

Una delle condizioni fondamentali per poter fare domanda di prestiti per pensionati attraverso cessione V è di solito l’età del richiedente. La maggior parte delle banche e delle società finanziarie, infatti, applicano dei limiti in tal senso. Vediamo quali sono per valutare, oggi, fino a che età ci si può muovere liberamente per fare domanda di finanziamento da parte di chi “gode” di una pensione.

Prestiti per pensionati (con Cessione quinto), l’età massima per fare richiesta

Di solito l’età massima per fare domanda di un finanziamento da parte dei pensionati appartenenti a qualunque categoria è di 85 anni e 11 mesi al momento del pagamento dell’ultima rata.

Questo significa che, se si fa domanda di prestito al 80° anno di età, la durata massima del rimborso possibile sarà di 5 anni, mentre facendo domanda al 83° anno, si avranno di fronte a sé solo due anni di rimborsi.

Questo influenza, ovviamente, l’importo massimo che si può ottenere, in considerazione del fatto che il finanziamento è concesso tramite la modalità della cessione del quinto, dunque la rata massima che si può pagare è pari a 1/5 della pensione netta.

Come fare domanda di prestiti per pensionati fino a 85 anni

Compila ora il modulo qui sotto per fare richiesta di un preventivo senza impegno e gratuito. Verrai contattato da un professionista di Italprestonline per farti consigliare la miglior soluzione per le tue esigenze.

Altri finanziamenti per pensionati

Ecco altri prestiti per pensionati che possiamo proporre, sempre a condizioni molto elastiche e vantaggiose:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.